ByHome | News

5 febbraio 2023 – V DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO A
Messa della domenica
Dal Vangelo secondo Matteo Mt 5,13-16 Voi siete la luce del mondo.

I RAGAZZI
ANIMATORI della DOMENICA

qui la loro pagina con le News
V domenica del Tempo Ordinario

Messa dei giorni feriali V settiman T.O.

Domenica della Parola di Dio
Esortazione apostolica sulla Parola di Dio: Verbum Domini
«Chi conosce la divina Parola conosce pienamente anche il significato di ogni creatura. Se tutte le cose, infatti, «sussistono» in Colui che è «prima di tutte le cose» (cfr Col 1,17), allora chi costruisce la propria vita sulla sua Parola edifica veramente in modo solido e duraturo. La Parola di Dio ci spinge a cambiare il nostro concetto di realismo: realista è chi riconosce nel Verbo di Dio il fondamento di tutto.[31] Di ciò abbiamo particolarmente bisogno nel nostro tempo, in cui molte cose su cui si fa affidamento per costruire la vita, su cui si è tentati di riporre la propria speranza, rivelano il loro carattere effimero. L’avere, il piacere e il potere si manifestano prima o poi incapaci di compiere le aspirazioni più profonde del cuore dell’uomo». V D, 10

Salve, Madre santa: hai dato alla luce il Re che governa il cielo e la terra nei secoli dei secoli.

La Madonna con il Bambino in braccio “racchiusa e come incastonata nella più ampia pala che rappresenta S. Francesco in preghiera ed altri santi”.

Parrocchia S. Caterina, Rovereto,

particolare dell’altare di sinistra.

NOTIZIE – PROPOSTE – INIZIATIVE
DALLA COMUNITÀ, DALLA DIOCESI E DAL MONDO:

Intenzione di preghiera del Papa
febbraio 2023

Preghiamo per le Parrocchie
perché “siano sempre più comunità di fede, di fraternità e di accoglienza verso i più bisognosi”. VIDEO

@pontifex_it

9 gennaio 2023 – Riprendono gli incontri di catechesi

dal 27 dicembre 2022 al 4 gennaio 2023: a MONCLASSICO: Campeggi invernali

21 dicembre 2022 – ore 20.30 RECITAL preparato dai ragazzi Cresimati 2023 e dai bambini della Catechesi.

15 dicembre 2022 , giovedì, ore 20.30 -Sala Parrocchiale
II Incontro con il prof. Giuliano Franzan:
Celebrare l’Avvento e il Natale: riflessioni attraverso la liturgia di questo tempo.
1 dicembre 2022, giovedì – ore 20.30 – Sala della Parrocchia
I Incontro con il prof. Giuliano Franzan:
Celebrare l’Avvento e il Natale: riflessioni attraverso la liturgia di questo tempo.

INTENZIONE di preghiera del papa – mese di gennaio
Perché le organizzazioni di volontariato trovino persone desiderose di impegnarsi per il bene comune.

11 e 18 dicembre 2022 III e IV domenica di Avvento

Gli animatori della domenica ancora una volta hanno offerto ai piú piccini l’opportunità di conoscere meglio Gesù Bambino e la sua storia. Dall’annunciazione fino all’arrivo dei Re Magi, i burattini hanno saputo raccontare ìl Vangelo in maniera allegra e “a misura di bambino”

Durante la terza domenica d’Avvento i ragazzi hanno perfino trasformato l’oratorio in un vero e proprio cinema così i bambini, gustando caldi pop corn, hanno assistito alla coinvolgente versione di Walt Disney del celebre ” canto di Natale” di Dickens e hanno fatto tesoro del messaggio: ” Natale prima di tutto vuol dire “spirito di condivisione e generosità”!l’oratorio in un vero e proprio cinema così i bambini, gustando caldi pop corn, hanno assistito alla coinvolgente versione di Walt Disney del celebre ” canto di Natale” di Dickens e hanno fatto tesoro del messaggio: ” Natale prima di tutto vuol dire “spirito di condivisione e generosità”!

Tanti auguri a tutti i bambini
della nostra parrocchia

4 dicembre 2022 II domenica d’Avvento:
come non raccontare la più bella storia di Natale ai nostri bimbi!?
Gli animatori della domenica hanno animato un simpatico spettacolo di burattini, nel rispetto della migliore tradizione di S. Caterina! I bimbi hanno partecipato con gioia alla performance dei ragazzi più grandi. Buon cammino a tutti!😊

Domenica 20 Novembre 2022: solennità di Cristo Re.
Signore, ricordati di me quando entrerai nel tuo regno. Lc 23,35-43

Visualizza pagina

Il nostro Gesù è nato in una mangiatoia, ma di solito i re nascono nei castelli.
Il nostro Gesù è morto in croce, invece di solito i re sono comodamente seduti su un trono.
Il nostro Gesù non è venuto a comandare, non è prepotente come un re: é un amico che ci aiuta e ci sostiene!Il nostro re è un re davvero speciale!

Con i bimbi abbiamo preparato una bella corona di carta, che vale più di 10000 corone d’oro perché fatta con amore!🤴😘


Aggiornato 5 febbraio 2023

Visualizza pagina