ByHome/News

il 4 ottobre p.v. si conclude il TEMPO DEL CREATO 2021.
Qui l’iniziativa del Giardino Laudato sii in Svizzera VIDEO

22 Settembre 2021- Mercoledì della XXV settimana del Tempo Ordinario
Messa del giorno

COLLETTA

O Dio, che nell’amore verso di te e verso il prossimo hai posto il fondamento
di tutta la legge,
fa’ che osservando i tuoi comandamenti
possiamo giungere alla vita eterna.
Per il nostro Signore Gesù Cristo.

Nella nostra schiavitù il nostro Dio non ci ha abbandonati. Esd 9,5-9

Il regno di Dio è vicino; convertitevi
e credete nel Vangelo.
(Mc 1,15)

Li mandò ad annunciare il regno di Dio e a guarire gli infermi. Lc 9,1-6

Martedì 21 Settembre 2021, SAN MATTEO, Apostolo ed Evangelista – Festa
Messa della festa.

Chiamata di Matteo, M. Rupnik – Seminario Verona

Cristo ha dato ad alcuni di essere apostoli, ad altri di essere evangelisti. Ef 4,1-7.11-13

Sal 18 (19).

Non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori. Mt 9. 9-13

19 Settembre 2021-XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO B
Messa della domenica

LETTURE
«Se infatti il giusto è figlio di Dio, egli verrà in suo aiuto e lo libererà dalle mani dei suoi avversari. Condanniamolo a una morte infamante, perché, secondo le sue parole, il soccorso gli verrà»
Dal libro della Sapienza Sap 2,12.17-20

[…] la sapienza che viene dall’alto anzitutto è pura, poi pacifica, mite, arrendevole, piena di misericordia e di buoni frutti, imparziale e sincera.
Dalla lettera di s. Giacomo apostolo
Gc 3,16-4,1-3

«Se uno vuole essere il primo, sia l’ultimo di tutti e il servitore di tutti».
E, preso un bambino, lo pose in mezzo a loro e, abbracciandolo, disse loro: «Chi accoglie uno solo di questi bambini nel mio nome, accoglie me; e chi accoglie me, non accoglie me, ma colui che mi ha mandato»
.
Dal Vangelo secondo Marco Mc 9,30-37

Il più grande è chi serve non chi ha più titoli (papa Francesco)

Non si può vivere il Vangelo facendo compromessi, altrimenti si finisce con lo spirito del mondo, che punta al dominio degli altri ed è «nemico di Dio»; ma bisogna scegliere la strada del servizio.

Gesù sapeva che lungo la strada i discepoli avevano discusso tra loro su chi fosse il più grande «per ambizione». Questo litigare dicendo «io devo andare avanti, io devo salire», è lo spirito del mondo.

[…] Quest’ansia di mondanità, quest’ansia di essere più importante degli altri e dire: “No! Io merito questo, non lo merita quell’altro”. Questo è mondanità, questo è lo spirito del mondo…

Continua l’Omelia del 25 febbraio 2020

«L’intera esistenza di Gesù è traduzione della potenza in umiltà… è la sovranità che qui si abbassa alla forma di servo» (R. Guardini, Il Potere, Brescia 1999, 141.142).


NOTIZIE – PROPOSTE – INIZIATIVE

SETTEMBRE: Preghiamo affinché tutti facciamo scelte coraggiose per uno stile di vita sobrio ed ecosostenibile, rallegrandoci per i giovani che vi si impegnano risolutamente.

R I T I R I
19 settembre: Gruppo Cresimandi 2021 con i loro genitori.
26 settembre: Gruppo dei ragazzi che si preparano alla Prima Comunione (3 ottobre) coni loro genitori.
Accompagniamo i nostri bmbini con la preghiera e con la riscoperta di questi Sacramenti:
Catechesi sui Sacramenti di papa Francesco
Lo Spirito Santo e i suoi doni nella vita della chiesa e del cristiano
La MESSA spiegata da papa Francesco

17 settembre 2021 – Il papa all’incontro su “CATECHESI E CATECHISTI PER LA NUOVA EVANGELIZZAZIONE”
“Catechesi e Catechisti per la Nuova Evangelizzazione”: testo integrale
[…] Dobbiamo insistere per indicare il cuore della catechesi: Gesù Cristo risorto ti ama e non ti abbandona mai! Questo primo annuncio non può mai trovarci stanchi né ripetitivi nelle varie fasi del cammino catechistico.

[…] l’evangelizzazione non è mera ripetizione, mai, del passato. I grandi santi evangelizzatori, sono stati creativi, con la creatività dello Spirito Santo. Hanno aperto nuove strade ,inventato nuovi linguaggi, nuovi “alfabeti”, per trasmettere il Vangelo, per l’inculturazione della fede. Questo chiede di saper ascoltare la gente, ascoltare i popoli a cui si annuncia: ascoltare laloro cultura, la loro storia; ascoltare non superficialmente, pensando già alle risposte preconfezionate che abbiamo nella valigetta, no!

Ascoltare davvero, e mettere a confronto quelle culture, quei linguaggi, anche e soprattutto il non-detto, il non-espresso, con la Parola di Dio, con Gesù Cristo Vangelo vivente. E ripeto la domanda: non è questo il compito più urgente della Chiesa tra i popoli dell’Europa? La grande tradizione cristiana del continente non deve diventare un reperto storico, altrimenti non è più “tradizione”! La tradizione o è viva o non è.

E la catechesi è tradizione, è tradere, ma tradizione viva, da cuore a cuore, da mente a mente, da vita a vita.
Dunque: appassionati e creativi, con la spinta dello Spirito Santo. Ho usato la parola
“preconfezionato” per il linguaggio, ma ho paura dei catechisti con il cuore, l’atteggiamento e la faccia “preconfezionati”. No. O il catechista è libero o non è catechista. Il catechista si lascia colpire dalla realtà che trova e trasmette il Vangelo con una creatività grande, o non è catechista.
Pensate bene su questo.

12 settembre 2021, alle ore 15.30, Chiesa della Sacra Famiglia:
il gruppo di ragazzi (45) e adulti (2) che si sono preparti al sacramento nella nostra parrocchia, hanno ricevuto la Cresima.

Eccoli!

1 settembre 2021
Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato

Sempre più allarmante il grido della terra e dei poveri. papa Francesco

Non restare inerti di fronte a sofferenze e distruzione del creato. Bartolomeo I

1 settembre – 4 ottobre 2021
la celebrazione cristiana di preghiera
e azione per la casa comune è il

Insieme, la famiglia ecumenica di tutto il mondo si riunisce per pregare e proteggere il creato di Dio.
TEMA: “Una casa per tutti? Rinnovare l’oikos di Dio”

LA TRANSIZIONE ECOLOGICA PER LA CURA DELLA VITA: La CEI per la celebrazione

  • CONSIDERAZIONI SUL POTERE E SULLE RELAZIONI DI AIUTO INTERNAZIONALE
    Civiltà Cattolica 4 settembre 2021
  • Settembre inizia la catechesi per i gruppi che si preparano alla Cresima e alla Prima Comunione
  • Info e foto per rivivere l’esperienza del Grest 2021
  • 18-25 luglio: i ragazzi delle medie sono in campeggio a Monclassico.
  • 10 luglio: I bambini della scuola primaria hanno concluso gioiosamente il 1° campeggio estivo 2021: eccoli!
  • Il Gruppo Chierichetti 2021 in servizio…

CATECHISTI
Essere cristiani non è prima di tutto una dottrina o un ideale morale,
è la relazione viva con il Signore Risorto. (p. Francesco).

  • «Apriti!» è l’invito a spalancare il nostro udito e la nostra mente ai pensieri e alle parole di Dio per essere in grado di percepire le parole di vita e i sussurri di aiuto che provengono dal cuore degli uomini e delle donne del nostro tempo, ai quali dobbiamo parlare di Dio attraverso la nostra testimonianza perché possano ascoltarlo e contemplarlo… una riflessione su Mc 7, 31-37
  • La Tradizione della fede a cui apparteniamo e che desideriamo trasmettere si dà dentro il raccontare – Un sacerdote burattinaio offre indicazioni per aiutarci a scoprire in noi l’arte del raccontare.
    Qui contenuti dai capitoli del suo testo:
    Marco Campedelli, Racconti per la vita, La narrazione nella catechesi, ed. Paoline
  • per approfondire: San Gregorio Magno di papa Benedetto: 1a parte2a parte
  • Marco 7,31-37 Effatà

Attualità…

La più amara inondazione della terra
sono le lacrime della povera gente,
lacrime silenziose e segrete:
acqua e sangue che gonfiano i fiumi
di tutti i paesi.
(da D.M. Turoldo)

dalla chiesa e dal mondo:

@pontifex_it

Aggiornato 18 settembre 2021